Tag

, , ,

 

dibattitoIl 20 marzo, in un teatro Strehler affollato di studenti, educatori, magistrati, giornalisti, criminologi, esponenti delle forze dell’ordine, medici e volontari, si è fatta concretamente cultura sulla legalità nell’evento organizzato da La Banda degli Onesti Onlus, con il supporto e il coordinamento media di Silvia Lenich e Luisa Galbiati di DonneIN Milano.

DonneIN

Piece teatrale e dibattito, un format innovativo, che ha consentito di catturare l’attenzione sul tema dell’educazione finanziaria e del contrasto alle ludopatie. Molto concreti gli interventi di Carlo Borghetti Regione Lombardia, Corrado Celada ASL di Milano, Monica Rivelli ABI, Alessandro Giugni Comune di Milano, raggiunto in teatro anche dall’Assessore Granelli e moderati dal giornalista Luciano Ghelfi.
Il dialogo sul tema della legalità tra Savino Accetta, Presidente de La Banda degli Onesti Onlus e Stefano Dambruoso che si è tenuto poi sul palco, iniziato il mese scorso in una serata di networking di MilanIN, si è quindi subito trasformato in un’occasione concreta di relazione: Stefano Dambruoso ha prontamente accettato l’invito e nel suo ruolo istituzionale, si è fatto promotore verso la Presidente della Camera che ha inviato una sentita lettera di ringraziamento ai presenti.

Jpeg

L’evento è entrato nel vivo con la piece teatrale sulla violenza di genere e con gli interventi della rappresentante dei 9 Centri della Rete Antiviolenza del Comune di Milano, della dott.ssa Alessandra Kustermann Primario PS Clinica Mangiagalli e Paolo Guglielmo Giulini Criminologo Clinico.